venerdì 27 gennaio 2017

ANNO NUOVO SENZA GARE

Anno nuovo, vita già cambiata precedentemente, e nuovi allenamenti in vista del prossimo obiettivo: Maratona di Padova.

Qualche giorno fa leggevo, divertito, la compilation di gare fatte lo scorso anno ad inizio Gennaio, direi che ho fatto bene a "spendermi", in quanto per qualche anno difficilmente riuscirò a rifarmi.

Nel sud Lombardia, nord Emilia, ci sono pochissime gare e tutte non competitive; interessante la Montefortiana, ma per tipo di percorso non l'ho ritenuta adatta alla mia attuale preparazione.

Così, appuntamento fisso alla Domenica con fantastici lunghi, da 28/29/30/32/34 etc., purtroppo con tempi lenti (oltre 6') ma non riesco ad ottenere tempi interessanti su queste distanze...penso un problema psicologico più che fisico, visto che attualmente la forma sta migliorando. Il peso è leggermente calato e il ritmo dell'allenamento attualmente è:

- 2 volte in palestra (con 5 Km tapis roulant e vari esercizi - peso leggero);
- 2 veloci (5'20" al Km), sul percorso lungolago di Mn, serale da 10 K;
- 1 Medio da 13 Km serale;
- Il lunghissimo variabile come sopra.

Questo è l'appuntamento "grosso", a fronte di quello intermedio che sarà la mezzamaratona di Vr. Importante in generale per testare il livello di forma, senza obiettivi di tempo, ma la difficoltà di questi tempi è anche capire il livello e la qualità di allenamento senza avere riferimenti precisi delle gare che facevo mensilmente. Le sensazioni sono buone, poi magari in una gara secca le prestazioni possono essere diverse.

A livello di allenamento mancano un medio più "consono" e le ripetute, ma nelle condizioni attuali ho altri impegni serali pertanto non posso dilungarmi nell'allenamento più di tanto nei giorni feriali. Certamente con l'avanzare della stagione gli impegni si diraderanno e la possibilità di allenarsi aumenterà.


Impressioni di Settembre

Sono finite le tante agognate vacanze e ad inizio Agosto ho iniziato la preparazione per la stagione autunnale. Dopo quasi tre settimane d...