giovedì 6 aprile 2017

MEZZA MARATONA CAMPOVOLO (RE) - 30 KM NOVELLARA

Terminata la lunga pausa dalle gare invernale, finalmente nel menù delle gare in zona Lombardo - Veneto - Emiliano sono riuscito a rintracciare qualche gara fattibile a relativamente poca distanza da casa.

E così, rinfrancato da questa primavera anticipata e abbastanza calda, per cercare di tornare in forma"gara" ho approfittato di una bella maratonina vicino alla città di Reggio Emilia, in un aeroporto di bimotori. 

Tutto asfalto, niente salite, pochi competitivi, ma soprattutto tanta voglia di togliere la polvere accumulata in questo lungo autunno-inverno senza gare, e quindi ritmo piuttosto veloce ad inizio gara. Passaggio ottimo al 10° Km (45 e rotti), senza troppa fatica, ma dal 12. Km soliti problemi a mantenere il ritmo ed inevitabile calo nel finale.

Chiusura a 1h 41', tempo non male considerando la storia, certo con un po' di allenamento in più la seconda parte di gara avrebbe potuto essere meno faticosa e più redditizia.

La settimana successiva, approfitto della bella giornata e azzardo la 30 Km di Novellara, anche in questo caso pochi competitivi e tutto pianeggiante.

Panorami certamente non mozzafiato ma da pianura padana; cittadina molto bella con una fortificazione all'interno del paese e il sottofondo, naturale, musica dei Nomadi, quelli di Augusto per intenderci.

Imposto un ritmo medio -lento, in quanto anche se la distanza è quella dei miei lunghi temo molto un crollo nella seconda parte di gara; va tutto bene, il passaggio alla 15 Km è regolare con passaggio a 1h16'. A 20 Km sento di avere ancora birra, ne approfitto per aumentare il ritmo, riesco a scendere sotto i 5'00" e la cosa dura fino a 25 Km.

Dal 26° Km complice il vento contrario e la stanchezza, non riesco a mantenere il ritmo dei 5'00", risalgo a 5'30" al Km, e alla fine devo un po' stringere i denti.

Arrivo sul traguardo (che per altro era già stato smontato probabilmente a 2h30' la gara era considerata finita) a 2h34'. Molto felice della prestazione, soprattutto per aver mantenuto il ritmo e, anzi, aver tentato di aumentare negli ultimi Km non è certo cosa da me. Non penso obiettivamente si potesse fare meglio, impostare un ritmo più veloce sarebbe stato deleterio.

Prossimi appuntamenti: la mezza di Prato, e una maratona a Maggio a questo punto visto che Aprile se ne sta andando.

Impressioni di Settembre

Sono finite le tante agognate vacanze e ad inizio Agosto ho iniziato la preparazione per la stagione autunnale. Dopo quasi tre settimane d...