lunedì 8 maggio 2017

MARATONINA DI PRATO 2017 E MARATONINA FABRIANO 25 APRILE



Cambia tutto, ma non può di certo mancare la classica di inizio bella stagione, la mitica Maratonina di Prato che per l'occasione si è presentata abbastanza "alta" essendo il giorno di Pasquetta a fine Aprile.

In una stagione "ordinaria" quindi, sarebbe arrivata dopo le prime gare di inizio stagione, maratonina di Scandicci, Scarpinata nel Verde e Chiesanuova, addirittura anticipata dalla mitica Un po' n poggio per dire le prime che mi sovvengono; ma in questa annata così strana e atipica, in realtà, è diventata il primo appuntamento di un certo rilievo.

La preparazione come accennato nei precedenti post è andata così così, a fronte di diversi lunghi fatti da Dicembre post maratona, mi sento francamente piu' in forma per una 30 Km che per una mezza, ma cmq colgo l'occasione anche perchè lo ritengo un buon test di confronto con gli scorsi anni.

La partenza è soft, riesco a partire non troppo indietro e pertanto imposto da subito il ritmo che voglio tenere e riesco abbastanza agevolmente a stare sui 4.30° al km. Punto a stare sotto l'1 e 40 però riesco a stare vicino ai palloncini dell'1h35.

Bene il passaggio ai 10 Km, sento un po' di fatica ma spingo per non perdere il ritmo e fino ai 16 Km tutto bene. Purtroppo rallento di botto e gli ultimi Km fatico a stare sotto i 5'00" chiudendo a 1h38 alto. Sono contento per la prestazione e per aver rivisto la mia vecchia squadra, certamente ho perso due minuti negli ultimi Km che avrebbero impreziosito ulteriormente la prestazione, ma non mi lamento.

E' un prestazione che mi riporta al 2013 (1h 39), ma obiettivamente la forma fisica e l'allenamento non era ideale per la gara.

Oltretutto, non contento, approfitto della bella giornata del 25 Aprile, pre ferie in Sicilia per fare una ulteriore Maratonina a Fabbrico (RE).

Gambe molto pesanti e certamente non smaltita la fatica di Prato, ritmo lentissimo da subito, anche se nella seconda parte di gara cerco per orgoglio di non rallentare ulteriormente: tanta fatica e 1H46' finale di scarico senza infamia e senza lode.

Mi aspetta una settimana lontano dalla corsa, al rientro una settimana di lavoro intenso e poi la 10 Km di Bancole, prova che affronterò non certo in forma ma che sarà utile per saggiare le distanze brevi visto che ultimamente sto facendo solo mezze.

Marco M.

3 ANNI COSI'

Sono trascorsi tre anni dalla maratona di Lucca, 26 Ottobre 2014, tanto tempo passato dal mio tempo best nella specialità, e poco dopo nella...